Non tutti i problemi sociali, pur nella loro estrema complessità e gravità, possono essere risolti con farmaci o terapie, siano esse psicologiche o psichiatriche. Prevenire i problemi sociali e curarli attraverso la consulenza sociale, è diventato fondamentale.

I Problemi sociali nascono dalla società

problemi-sociali

Moltissimi problemi sociali fanno parte e nascono dalla nostra società. Sono problemi quotidiani fin troppo comuni, come la mancanza di denaro per affrontare gli imprevisti (mutuo, rata della macchina, assicurazione, bolletta del gas), dovuti spesso a mancanza o perdita del lavoro, o per le separazioni e i divorzi, a volte a causa degli effetti economici e personali, disastrosi e disarticolanti.

Potremmo parlare delle malattie particolari che si cronicizzano, creando disagio sociale estremo e solitudine; oppure di patologie al limite della “non-patologia”, spesso solo come sintomi del disagio creato dal sistema sociale in cui viviamo (il gioco d’azzardo, la violenza, il maltrattamento). Se, per tragica follia degli eventi, queste disgrazie non vengono mai “sole”, ci si ritrova in un turbinio che ci lascia sconcertati, confusi e instupiditi.

Problemi sociali e servizi pubblici

Ai Servizi Sociali pubblici, ci si arriva quasi sempre, quando la situazione del problema sociale è dolorosamente precipitata. Trovare il coraggio di chiedere un aiuto sociale significa, spesso, essere già passati per le sale di attesa di banche e istituti di credito, con risposte pietosamente offensive. Oppure sono i Tribunali a costringerci. Sempre più spesso poi questi servizi, una volta che siamo entrati, rispondono con un preciso “son finite le risorse, mi dispiace!”.

Ai servizi specialistici di cura, sempre dell’Ente pubblico, ci si rivolge quando il danno è troppo evidente e difficile da affrontare, alla ricerca di terapie miracolose, spesso senza avere molte chance di riuscita, anche per via delle strette regole di gestione e per il disagio che il servizio pubblico continua a mostrare.

In questi casi la prevenzione e la cura sociale diventano fondamentali e la Consulenza Sociale è la strada giusta.

Problemi sociali e Consulenza Sociale

problemi-sociali

La Consulenza Sociale è un percorso di aiuto per chi vive un problema sociale, specie se ancora non così manifesto. Un modo per affrontare subito la condizione che, anche solo in parte, si comincia a percepire con disagio, per prevenire e agire subito.

E’ anche molto utile nelle situazioni già aggravate, per esempio per chi desidera affrontare le vicissitudini legali, affiancati non solo da un avvocato, ma anche da professionisti che conoscono i retroscena degli apparati statali. In questi frangenti, infatti, vorremmo avere qualcuno che sceglie per noi per cambiare gli eventi.

La Consulenza sociale non promette miracoli è ovvio, ma è capace di affiancare le persone in difficoltà e di non lasciarle sole di fronte al muro del problema sociale personale.

I consulenti sociali specializzati possono aiutare almeno su quattro fronti:

  1. Accompagnano alla definizione di un modo diverso di vivere il momento di difficoltà, riconoscendolo tale con tutti i suoi confini specifici e non totalizzante e devastante come appare.
  2. Accompagnano l’apprendimento di nuovi modi di progettare la propria vita anche ricontestualizzando il vissuto identitario qui e ora.
  3. Aiutano a “iniziare da tre” (perché, come diceva Massimo Troisi: “ho fatto tre cose buone nella mia vita, perché dovrei ricominciare da zero?”).
  4. Offrono accompagnamento sociale specialistico perché esperti in Servizio Sociale e quindi, profondi conoscitori dei sistemi, con cui sanno rapportarsi.

Problemi sociali e Servizi Privati: la Rete Nazionale AURORA

La Consulenza sociale si occupa di problemi sociali ma se nei servizi pubblici ciò non avviene per tante ragioni perché privarsi di tutto ciò. Finalmente anche in Italia ha preso il via il Servizio Sociale Privato e sempre più studi professionali si offrono sul mercato per fornire tali interventi.

Il Servizio Sociale Aurora è una rete nazionale di professionisti, uno dei primi servizi nazionali di Consulenza sociale privata in Italia. Si occupa proprio di prevenzione e cura sociale a tutti i livelli, singola e di gruppo. Collabora con i servizi pubblici e del privato sociale e promuove ogni strada di supporto possibile. Si tratta del lavoro di professionisti dell’aiuto, che hanno maturato la loro esperienza in anni di attività qualificata, in tutti i settori e per questo capaci di sostenere questa nuova strada di azione preventiva.

Il primo colloquio è gratuito e, se possibile, si svolge anche in videoconferenza, senza muoversi da casa, quindi a costi molto accessibili. Se hai un problema sociale e vuoi affrontarlo non esitare, compila il form e sarai contattato. Prevenire e curare i problemi sociali si può!